Il Giornale dà visibilità all'odio di Adinolfi e i suoi lettori concordano: «I pedofili derivano dai gay»



Secondo Il Giornale, papa Francesco avrebbe addirittura lanciato «un allarme» nei confronti dei preti gay. Dicono che la «sensazione è che il Santo Padre sia preoccupato per la portata complessiva del fenomeno» e lamentano di come «fosse nata una sorta di una tendenza tesa a giustificare le pratiche omosessuali». A loro dire, però, fortunatamente «la posizione emersa durante questa assemblea generale della Cei sembra smentire queste accuse». Esatto, nella Chiesa del 2018, una qualunque tolleranza nei confronti dei gay viene ritenuta «una accusa».

Tra i commenti si assiste alla consueta staffetta dell'odio, co i lettori del quotidiano che si incitano a vicenda a sostenere che il Papa li abbia benedetti a dire che l'omosessualità sia sinonimo di pedofilia:




Trascorsa qualche ora, Il Giornale è tornato sull'argomento dando visibilità a Mario Adinolfi e al suo sostenere che «il problema della chiesa sono i gay, non i pedofili». Anche in questo caso i commenti dei lettori risultano surreali:

1 commento