Bernardo Diana è stato confermato presidente di Rain Arcigay Caserta, Francesco della Volpe è il nuovo vicepresidente



Il Congresso provinciale di Rain Arcigay Caserta, riunitosi in vista del XVI Congresso Nazionale di Arcigay, ha eletto i nuovi componenti della Dirigenza dell’associazione per il biennio 2018-2020. A portare i loro saluti al Congresso erano presenti anche Marco Alfieri per la CGIL e Francesco Pascale per Legambiente.
Il Congresso ha espresso vivo apprezzamento per il lavoro svolto dal precedente Direttivo, confermando il presidente uscente Bernardo Diana al suo secondo mandato e metà del Consiglio uscente. Il nuovo Consiglio Direttivo potrà così beneficiare dell’esperienza acquisita dai suoi storici componenti e attingere nuove idee ed entusiasmi dai suoi nuovi giovanissimi elementi, dopo il grande successo del Caserta Pride dello scorso 16 giugno, che ha portato in piazza oltre cinquemila persone per le rivendicazioni LGBT+.

I componenti del nuovo Consiglio Direttivo sono:
Presidente: Bernardo Diana
Vice Presidente: Francesco della Volpe
Tesoriere: Enzo Genovese
Consigliera: Francesca Acerra
Consigliere: Christian Coduto
Consigliere: Gianuario Cioffi
Consigliera: Francesca Merolle
Consigliere: Salvatore Venosa
Consigliere: Massimo Vigliotta

Il nuovo Consiglio Direttivo di Rain Arcigay Caserta onlus dovrà lavorare in una fase politica e sociale molto delicata sia a livello territoriale che a livello nazionale, affrontando da un lato la deriva omo-bi-transfobica e dall’altro l’impegno per l’avvio del “Centro LGBT del mediterraneo”, il grande progetto di social housing per le persone lesbiche, gay, bisessuali e trans* sul bene confiscato sito nel comune di Castel Volturno.
Commenti