Celebrata in divisa a Salerno la prima unione civile di un militare dell’Arma



È nella splendida cornice di Paestum che Paolo e Nunzio si sono promessi eterno amore in quella che risulta essere la prima unione civile che coinvolge un carabiniere.
Da almeno tre anni hanno deciso di trasferirsi nel piccolo paese di San Rufo, conquistando ben presto l'affetto dei concittadini. «Il loro amore è meraviglioso e a San Rufo sono voluti bene da tutti», ha sottolineato il primo cittadino durante la cerimonia.
Davanti ad una cinquantina di invitati, i sue hanno celebrato la loro unione civile. Come tradizione, Paolo si è sposato indossando l'uniforme da carabiniere.
2 commenti