Castelnuovo di Porto. Saranno i cittadini ad ospitare i migranti deportati da Salvini



I cittadini di Castelnuovo di Porto Riccardo hanno deciso di reagire alle deportazioni ordinate da Matteo Salvini, offrendosi di ospitare i migranti nelle loro case.
Il sindaco di Castelnuovo di Porto, Riccardo Travaglini, ha spiegato: «Si è appena concluso un tavolo con la prefettura in cui abbiamo raggiunto un accordo per cui le famiglie con bimbi che erano al Cara rimarranno nella zona di Castelnuovo di Porto, attraverso 'l'accoglienza diffusa' per consentire ai bambini di continuare a frequentare la scuola. E' la prima volta che succede in Italia. Siamo molto soddisfatti».
1 commento