La campagna di Hornet: "Le nostre famiglie sono più forti del vostro odio"



«I cartelloni pubblicitari sono un segnale di speranza per i residenti LGBTQ di queste aree e un promemoria per la leadership locale sul fatto che non potranno farci tacere e che noi non on verremo cancellati». Così Sean Howell, presidente di Hornet, annuncia la campagna di comunicazione lanciata dalla nota app di incontri.
I cartelloni pubblicitari di Hornet sono stati collocati in tre città americane, selezionate sulla base della presenza di gruppo d'odio: Washington DC quale città sede del Family Research Council; Topeka, in Kansas, dove si trova la chiesa battista di Westboro; e Colorado Springs, in Colorado, ove ha sede il Family Research Institute (autore del progetto "Pray in Jesus Name e Focus on the Family").

Immagini: [1] [2] [3]
Commenti