Inghilterra. Calciatori in campo con una maglia rainbow contro l'omofobia



Se in Italia c'è un senatore leghista che propone di sbattere in carcere i genitori dei bambini che hanno due padri o due madri, in Inghilterra l'Altrincham FC ha deciso di esprimere la propria contrarietà all'omofobia indossando una maglia rainbow.
Si tratta di fatti che oppongono un leghismo che rincorre il Medioevo ad un mondo in cui la pari dignità è vista come una priorità a cui ambire.
Il ricavato dell'incontro è stato devoluto ad un centro lgbt di Manchester. Pare anche che un'altra squadra, il Conwy Borough FC, abbia annunciato di voler seguire il loro esempio e di voler indossare una maglia arcobaleno contro l'odio omofobico.

Immagini: [1] [2] [3]
2 commenti