"Le Freak" di Runny Magma



Sergio sta per arrendersi a un futuro da operaio, mentre gli amici fricchettoni andranno all’università. Gli anni ’70 sono alla fine, la discomusic incalza, forse i tempi sono maturi per una rivalsa, e lui è intenzionato a trovare il ragazzo dei suoi sogni. Attraverso una trasmissione radioamatoriale, scopre che alla sorella potrebbe essere successo qualcosa di brutto, così comincia a frequentare la comunità di sbandati dove potrebbe essersi consumato il fatto; la bizzarra dimora è persa in un bosco dove i sogni si materializzano come un’allucinazione, e dove la verità può svelarsi come un indovinello senza senso...
È di questo che si occupa “Le Freak”, il nuovo romando di Runny Magma in uscita oggi. Ad oltre un anno di distanza dalla sua ultima pubblicazione, l'autore torna a proporci una trama mystery che, come in “Small Town Boys”, proporrà un racconto a ritroso. Ma stavolta, invece del pop anni ’80, saremo immersi nella discomusic degli anni ’70.
Commenti