Mariagiovanna Maglie contro Mahmood. E parla di «meticciato»



Matteo Salvini esige le sia data la prima serata su Rai 1. In occasione del Festival di Sanremo, la signora Mariagiovanna Maglie se n'è uscita con due tweet da pelle d'oca:


Il riferimento è alla vettoria di Mahmood, già criticato da Salvini perché italiano con padre di origine egiziana.

Davide Faraone osserva: «Dopo gli attacchi al capo dello stato l’ex giornalista Mariagiovanna Maglie, che la Lega di Salvini e Foa vorrebbe imporre agli italiani nello spazio quotidiano che fu di Enzo Biagi , adesso su Twitter se la prende anche con il vincitore di Sanremo Mahmood utilizzando espressioni offensive e razziste come ‘meticciato’. Davvero l’ansia di occupare poltrone della nuova compagine di governo non trova nulla di meglio ? Davvero lei avrà una striscia quotidiana ? Il servizio pubblico non può cadere così in basso: facciamo appello al Condiglio di amministrazione della Rai perché eviti questa pagina vergognosa al nostro paese».
7 commenti