Congresso della famiglia di Verona, arriva il trailer horror della Sora Cesira



Lui è un 46enne divorziato, con un figlio avuto dalla prima moglie, un figlio concepito con una seconda ex ed un'attuale fidanzatina di 26 anni, peraltro figlia di uno tizio che lui definiva «traditore». Lei è una leader politica  che vanta un un figlio concepito al di fuori del matrimonio.
Lodati da Massimo Gandolfini come i due politici che rappresentano la sua ideologia e che dovrebbero essere votati perché espressione della famiglia cristiana, se ne andranno a braccetto al congresso di Verona per sbraitare che loro sono per la "famiglia tradizionale" e che le donne farebbero bene a restare a casa a produrre ed accudire i figli.
Davanti alla tre giorni di odio sessita ed omofobo, la Sora Cesira ha pensato di regalare al WCF di Verona un trailer esplicativo delle loro istanze:

Commenti