Donald Trump inizierà a discriminare i militari transgender a partire dal prossimo mese



Donald Trump appare letteralmente ossessionato dal suo odio contro i militari transgender, motivo per cui ciclicamente è solito annunciare che lui si adopererà in prima persona per cercare di discriminarli quanto più gli sia possibile.
Questa volta ha annunciato che inizierà a implementare restrizioni sulle truppe transgender che arriveranno nell'esercito a partire dal prossimo mese. Attraverso una nota del Dipartimento della Difesa, la sua amministrazione impone nuove linee guida che serviranno l'arruolamento di soldati che non prestano servizio secondo il genere assegnato alla nascita e/o sottoposti a terapia ormonale o altri trattamenti per la disforia di genere. Lo riporta l'Associated Press.
Le linee guida prescrivono che, prima di licenziare un soldato che è «incapace o riluttante ad aderire a tutti gli standard applicabili, inclusi gli standard associati al suo sesso biologico», devono essere formalmente consigliati e cambiare la loro decisione per conformarsi ai desideri del presidente e alla sua visione binaria del mondo.
1 commento