Papa Francesco prende le distanze dal Congresso di Verona



Se i relatori del "Congresso della famiglia" continuano a citare istericamente il papa e tentano di sostenere che il pontefice sarebbe d'accordo con loro, pare che le cose stiano un po' diversamente. Rispondendo ad una domanda di un giornalista nel corso del volo che lo ha portato a Rabat, ha dichiarato: «Verona? Non mi sono occupato di Verona. La risposta del Segretario di Stato mi è sembrata giusta, equilibrata e giusta».
Il riferimento è alle parole di Pietro Parolin, il quale ha preso una certa distanza: «Siamo d’accordo sulla sostanza, c’è qualche differenza sulle modalità». Secondo il segretario, infatti, bisognerebbe essere propositivi sulle proprie scelte e non cercare di organizzare eventi che siano «contro» qualcuno.
Commenti