Verona, fan di Salvini mostra il sedere alla poliziotta. Poi fa il saluto romano: «Uno di noi»



Mentre Matteo Salvini si scattava selfie in compagnia del forzanovista Toni Brandi durante il World Congress of Families di Verona, in piazza Bra si è palesato un sostenitore del ministro degli Interni. Filmato da un giornalista tedesco, l'uomo ha dapprima gridato «Salvini uno di noi» facendo il saluto romano. Poi ha mostrato il fondoschiena a un gruppo di poliziotti, tra cui c'era anche una agente in borghese.
«Stai al posto tuo», gli ha intimato la donna, ma l'uomo ha continuato ad insultarla. Dopo una serie di appellativi ingiuriosi urlati contro il pubblico ufficiale, ha potuto andarsene impunemente dopo aver sputato ed aggredito un cameraman.

Immagini: [1] [2]
4 commenti