Sulla pagina di Pillon, i fan del senatore leghista giustificano il femminicidio



Sarà anche che il populismo deve coltivare odio e rabbia se vuole raccattare voti con congressi in cui Pillon ci viene a dire che lui non vuole che le altre famiglie possano avere i suoi tessi diritti, ma ormai pare che a furia di legittimare odio non esista più alcun argine al decadimento valoriale verso cui questa gente ci sta spingendo.
Ad esempio è proprio sulla pagina del senatore leghista che un suo fedelissimo fan ci viene a racconatere che lui tifa Pillon perché lui crede che il femminicidio sia colpa di donne che se la sono cercata e spera che il senatore potrà contribuire a colpire il gentil sesso:


Qualunque commento pare superfluo...
Commenti