Bari. Baci gay contro l'omofobia della Lega



Mentre Mattao Salvini cerca vie sempre più strette per crearsi un falco consenso mediatico in vista delle europee, crescono le contestazioni. A Bari, tra i 1.200 contro-manifestanti e i 300 leghisti che acclamavano il loro "capitano", alcune coppie gay hanno voluto baciarsi nei pressi del palco contro l'omofobia promossa e sponsorizzata dalla Lega.
Commenti