Costanza Miriano: «Non è mai esistito un solo gay discriminato»



Costanza Miriano va in giro a dire che ci sarebbe Satana dietro ai gay. Giura che li si debba costringere a fingersi etero in nome della sua amichetta Silvana De Mari. Sbraita. Insulta. Discrimina...
Eppure è nella giornata contro l'omofobia che la fondamentalista se n'è uscito con un messaggio in cui sostiene che l'omofobia non esista. Ogni commento pare superfluo.




E vogliamo parlare di come i fondamentalisti della lobby di Costanza Miriano abbiano bloccato il parlamento per mesi pur di tentare di impedire che altri potessero gidere dei loro stessi diritti?
3 commenti