Gianmarco Negri è il primo sindaco transgender d’Italia



Lui si chiama Gianmarco Negri, ha un aspetto decisamente piacente, ed è diventato il primo sindaco transgender della storia d'Italia.
Avvocato penalista, il 40enne è divenuto il primo cittadino del Comune di Tromello, in Lombardia, battendo il candidato leghista che era dato per favorito. La popolazione lo ha eletto con 37,5% dei voti, pari a 786 preferenze.
La scorsa estate Gianmarco ha raccontato la sua storia a “Love me gender” su Laeffe: «Da sempre mi sono sentito uomo. Ho cercato di reprimere più volte il mio essere donna, ma alla fine ho deciso di cambiare definitivamente sesso. E quattro anni fa ho mosso i primi passi per diventare uomo».
A pochi mesi di distanza, ha affrontato una coraggiosa sfida elettorale e ne è uscito vincitore.
Commenti