La giunta leghista di Cinisello Balsamo cancella la rassegna lgbt organizzata da GayMiN Out



Dopo la chiusura dello sportello di ascolto LGBT a Sesto San Giovanni, un'altra amministrazione leghista ha deciso di cacciare l'associazione GayMiN Out - LGBT Nord Milano. Nonostante gestisseo sin dal 2016 un cineforum estivo che prevedeva la proiezione di quattro pellicole a tematica LGBTQIA nel cinema del Parco di Villa Ghirlanda, il Comune di di Cinisello Balsamo ha declinato il rinnovo della collaborazione senza fornire alcun motivo.

Come denuncia il collettivo, la lettera di rifiuto appare completamente priva di qualunque informazione utile a poterne comprendere i motivi:

5 commenti