L'ex pornostar Markie More abbandona i set dopo essere entrato in una setta mormone

Markie More

Dopo essere entrato in una setta mormone, l'attore pornografico Markie More ha annunciato che appenderà il perizoma al chiodo e che si dedicherà all'attivismo anti-pornografia.
L'ex pornostar gay ha cancellato il suo account Twitter la scorsa settimana ed ha pubblicato un messaggio in cui ha scritto: "Ho deciso ho ufficialmente chiuso con l'industria per soli adulti". ma a testimonianza di come la sua decisione paia derivare da retaggio moralista tipico dei gruppi fondamentalisti, ha poi aggiunto di non voler più promuovere un "comportamento lussurioso e deviante".
Ha poi continuato: "Eliminerò entrambi i miei account OnlyFans e JustForFans entro un mese da oggi. Se sei iscritto a entrambi, annulla l'iscrizione in modo da non dover pagare il rinnovo. Grazie a tutti. Sappiate che sto migliorando in questo momento rispetto a tutti i miei 26 anni, specialmente gli ultimi 6".
A quel punto, l'ex pornostar inizia a sostenere che "la lussuria è un mostro e più lo nutri, più diventa affamato". Ed ancora: "Se ti stai chiedendo, ho smesso perché non posso più promuovere un comportamento lussurioso e deviante". More ha anche che non nutre "nessun odio" per l'industria del porno, anche se da ora in poi si batterà perché venga vietata.
1 commento