Mentre 60 persone muiono, Salvini esulta per aver impedito i salvataggi in mare



«Il Ministro Della Mala Vita esulta perché la Mare Jonio, imbarcazione di RescueMed, non potrà più salvare vite umane, esulta mente in mare 60 migranti perdono la vita. Come può chi ama il suo prossimo sostenere questo orrore umano e politico?». È quanto scrive Roberto Saviano dopo l'ennesimo post in cui il "capitano" leghista esulta per aver impedito il salvataggio di vite umane.


Ed anche il leghista Pillon che si dice interessato solo ai bambini non nati o a quelli terminali che potrebbero essere torturati per il suo piacere, non certo interessato a chi potrebbe avere una vita felice se lui non tentasse di impedire possano affogare nelle acque del Mediterraneo.
Pare quasi che la Lega non abbia bisogno delle camere a gas per riproporre le ideologie di regimi passati, quasi come se impedire il salvataggio di gite umane fosse diverso dall'uccidere.
Suoi social, quei fascisti che vilipendiano la bandiera italiana come simbolo di appartenenza alla setta leghista paiono eccitati all'idea che il loro Salvini cintribuisca ad uccidere chi loro non vogliono perché tazzisti. Evidentemente preferiscono siano sequestrate le navi che salvano vite piuttosto che quelle che trafficano nell'illegalità...

Intanto si è rivelata falsa la notizia dell'iscrizione nel registro degli indagati equipaggio della Mare Jonio per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, diffusa ieri a seguiti dell'esultanza salviniana per il sequestro della loro nave. Ed anche in questo caso Salvini è tornato all'attacco dei cittadini che dissentono dalla sua ideologia: «Se qualcuno rimpiange i porti aperti che portavano in Italia più clandestini, sappia che avrà nel sottoscritto un avversario irriducibile».
In realtà i clandestini non sono quelli che si registrano e che chiedono asilo politico, ma pare che a Salvini piaccia usare nomi inesatti per incitate i suoi guerriglieri all'odio sociale. In fondo ci sarà un perché se pare che Putin l'abbia pagato tre milioni di euro (che lui potrà gustarsi quando avrà finito di distruggere l'Italia dopo anni trascorsi a dire che lui il tricolore lo usava per pulirsi il deretano).
Commenti