Domani sei cortei dell'Onda Pride. Si manifesta a Genova, Torino, Varese, Vicenza, Avellino e Brescia



Sei cortei arcobaleno attraverseranno altrettante città domani, in occasione del quinto weekend dell'Onda Pride, la grande mobilitazione dell'orgoglio organizzata da Arcigay e dalle altre associazioni del movimento lgbti. Conto alla rovescia agli sgoccioli per il Liguria Pride che dà appuntamento a Genova alle 16, in via San Benedetto, nei pressi del palazzo del Principe; partenza fissata per le 16,30, invece, per il Torino Pride, che ha indicato come luogo del concentramento corso principe Eugenio; in contemporanea, cioè sempre alle 16,30, partirà anche il Varese Pride, che dà appuntamento ai partecipanti in via Sacco, in prossimità dell'ingresso dei Giardini Estensi; per il Vicenza Pride il punto d'incontro è invece sul lato ovest di Campo Marzo, a due passi dalla stazione, alle ore 16; il Brescia Pride ha fissato il concentramento alle 15 in piazza Vittoria; infine, appuntamento alle 16 in piazza Umberto I per l'Abellinum Pride. "Siamo nel cuore di questa stagione record dell'Onda Pride" commenta Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay. "Sono già tantissime le persone che nelle scorse settimane sono scese nelle strade per celebrare l'orgoglio della comunità lgbti e altrettante ne attendiamo nei numerosi cortei di questo weekend. Alle sei città che domani saranno attraversate dall'arcobaleno, auguriamo di trasformare ogni passo di queste manifestazioni in un traguardo raggiunto nel cammino per l'affermazione dei diritti e dell'autodeterminazione di tutti e tutte", conclude Piazzoni.
Commenti