Luca Salerno, il conduttore del Tg2 che condivide vignette omofobe



Il suo stipendio viene pagato con denaro pubblico, anche quello delle vittime delle sue offese gratuite. Eppure è attraverso un account legato al Tg2 che Luca Salerno ha pensato bene di condividere una vignetta omofa realizzata dal M5S in cui si insultano gli elettori della sinistra e si sbeffeggiano i diritti dei gay.
Non pago di condurre un telegiornale politicizzato che non perde mai occasione per confezionare servizi propagandistici finalizzati all'esaltazione del loro Salvini, è su Twitter che scrive:


In passato tentò anche di falsificare le parole dell'ex presidente statunitense Barack Obama, probabilmente intenzionato a promuovere odio religioso. Nonostante ciò, piace ai leghisti e Salvini ha deciso che gli italiani debbano pagargli lo stipendio.
Commenti