Maturità. Il commissario esterno è autore di tweet razzisti e omofobi, il provveditore gli toglie l'incarico



Gli insulti razzisti ed omofobi con cui aveva infarcito il suo profilo Twitter non sono passati inosservati a docenti e professori, i quali si sono rivolti al preside che ha immediatamente contattato l'ufficio scolastico. L'autore di quelle inaccettabili frasi era Carlo Gallarati, un insegnante in pensione che è stato nominato presidente di commissione per due quinte dell'istituto Copernico. Ma, a fronte di quelle intollerabili esternazioni, è stato sostituito.
Usando termini di rara violenza, scriveva frasi come: "Anch'io ho incontrato una risorsa 'negro' sulla tangenziale ovest di Milano che andava in bicicletta sulla corsia di emergenza contromano. Spero che l'abbiano travolto". Es ancora, commentando il video di un'aggressione a opera di uno straniero, tuonava: "Bisogna girare con la pistola e quando uno ti aggredisce sparargli nei coglioni". E non andava meglio con la presunta notizia di un richiedente asilo gay, contro il quale sbraitava: "Per accertare se è vero li metterei in una gabbia con un orango-tango come nel film di Fantozzi".
Commenti