Nestlé parteciperà al Milano Pride 2019



«Includere e valorizzare la diversità è una scelta etica, oltre che strategica, che ha un impatto positivo sia sul business che sulla società». È questo il messaggio che i collaboratori di Nestlé lanceranno in occasione della loro partecipazione all’edizione 2019 di Milano Pride, che si terrà il 29 giugno nel capoluogo lombardo. Il personale di Nestlé sfilerà al corteo milanese (e ad altri che si terranno in diverse città italiane) indossando la t-shirt col marchio del Gruppo realizzata appositamente per l’occasione. Ad oggi sono state distribuite quasi 200 t-shirt.
L'azienda sottolinea che «il supporto di Nestlé a favore di tutti i suoi dipendenti LGBT+ non si ferma al Pride, ma si inserisce in una strategia di Diversity and Inclusion ben più ampia, che ha portato il Gruppo in Italia ad aderire a Parks – Liberi e uguali per lavorare alla piena aderenza delle policy aziendali al tema LGBT+ e per promuovere lo sviluppo di un linguaggio inclusivo. Inoltre, Nestlé ha espresso a livello globale il suo supporto agli United Nations Standards of Conduct for Business per contrastare la discriminazione delle persone LGBT+».
Commenti