I lettori de Il Mattino: «È giusto aggredire i gay che si baciano. Picchiamoli per i bambini»



C'è da provare disgusto davanti alla violenza con cui alcuni lettori de Il Mattino hanno lodato chi va in giro a picchiare per strada i gay. Il tutto, da prassi, tirando in ballo quei bambini che i fondamentalisti amano stuprare per i loro interessi mentre si occupano di devastare il loro mondo per condannarli alle politiche di un qualche senatore Pillon che va in giro a dire che chi non è come lui non deve poter esistere.
Nella speranza che la Digos non sia troppo impegnata a perseguitare i contestatori di Salvini per trovare cinque minuti per dedicarsi a chi minaccia violenze fisiche contro un intero gruppo sociale, tra quei commenti leggiamo anche:





4 commenti