La follia di Fedriga: un muro anti- migranti lungo 243 km



Pare che il leghismo sia ormai fuori controllo a fronte di un partito che campa esclusivamente sulla creazione di paure verso gli stranieri. Dopo il ministro che ha criminalizzato chi salva vite umane, Fedriga vuole costruire un muro anti- migranti di 243 km lungo il confine fra Friuli Venezia Giulia e Slovenia.
Secondo il leghista che vuole scimmiottare Trump, quell'opera che ricorda il Muro di Berlino sarebbe necessario perché «dobbiamo dare sicurezza ai nostri cittadini».
In realtà dovremmo domandarci se davvero i cittadini di Friuli Venezia Giulia potrebbero sentirsi sicuri una volta rinchiusi dentro alte cinta insieme a quel fondamenta che ha organizzato l'abominevole congresso di Verona.
1 commento