Conferenza stampa in spiaggia? Ovvio. il proprietario è un suo amico, eletto europarlamentare con la Lega



È nel maggio del 2019 che il titolare il del Papeete di Milano Marittima eletto europarlamentare con la Lega. Amico personale di Matteo Salvini, ha ospitato il leader leghista durante le sue infinite vacanze o mentre passava i suoi pomeriggi a strusciarsi sulle cubiste. E di certo non avrà concesso gratuitamente la spiaggia in cui il Ministro ha organizzato ieri una conferenza stampa che lo ha visto sbraitare insulti razzisti e minacciare un giornalista di Repubblica.
Come al solito, prima vengono gli amici.

E non non grave è come Salvini avesse allestito il locale con le bandiere del suo partito nonostante stesse rappresentando il Viminale, mostrandoci il conflitto di interessi del vicepremier che si fa pagare come ministro anche se lui preferisce lavorare come segretario del suo partito. Il tutto ponendolo nella condizione di poter abusare dei suoi ruoli istituzionali a fini di profitto personale.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15]
3 commenti