L'odio leghista contro chi salva vite umane



Nell'Italia salviniana, chi salva vite umane viene reso vittima delle feroci invettive. Tra chi cita Belpietro e chi augura la morte ai migranti, c'è da provare schifo davanti alla ferocia dei commenti che troviamo in calce ai post della Open Arms. La pietra dello scandalo è la notizia di alcuni migranti sequestrati da Salvini che hanno cercato di raggiungere a nuoto le coste di Lampedusa:


Convinti da Salvini che il problema dell'Italia sarebbero poche decine di migranti in quei casi di stato che la propaganda leghista monta contro ogni migrante venga salvato da una Ong, scrivono:






















3 commenti