Padre Fanzaga su Radio Maria: «Il nuovo governo è l'Anticristo perché realizzerà adozioni gay ed eutanasia»

Padre Fanzaga

Radio Maria pare essersi ormai trasformata in una succursale di Radio Padania attraverso un costante abuso della religione come mezzo di propaganda politica a sostegno del salvinismo. Padre Livio Fanzaga sostiene infatti che «il nuovo esecutivo è come l'Anticristo» dato che lui tifa per chi chiede che i migranti siano abbandonati in mare o per chi chiede la sistematica discriminazione di interi gruppi sociali.
L'uomo non si è astenuto neppure dal fare terrorismo, cercando di spaventare i suoi ascoltatori attraverso il suo sostenere che «dovremmo aspettarci nei prossimi programmi del governo la realizzazione del nuovo umanesimo: adozioni gay, eutanasia, droga libera» e che «verrà messa a rischio la libertà di educazione dei genitori che, come in Cina, non potranno più insegnare la religione ai figli, ma lo Stato penserà a educarli al nuovo umanesimo».

Clicca qui per ascoltare l'intervento di padre Fanzaga.
2 commenti