A Torino la presentazione del saggio "Il lungo inverno democratico nella Russia di Putin"



L’avversione ai diritti LGBTI, l’uso strategico della disinformazione e i numerosi arresti compiuti nei confronti di attivisti e giornalisti sono solo alcune tra le numerose minacce al progetto europeo e ai valori occidentali portate avanti dalla Russia putiniana.
Così viene introdotto il dibattito che si terrà sabato 12 ottobre alle ore 18 presso l'accogliente sala biblioteca del Circolo dei Lettori in via Bogino 9 a Torino. L'occasione sarà la presentazione del saggio “Il lungo inverno democratico nella Russia di Putin” a cura di Yuri Guaiana e scritto a più mani da Marco Cappato, Benedetto Della Vedova, Alessio Falconio, Yuri Guaiana, Ottavio Marzocchi, Angelo Pezzana, Antonio Stango, Mauro Voerzio ed Anna Zafesova.
Si tratterà di una testimonianza unica, raccontata dai protagonisti diretti delle battaglie per il riconoscimento dei diritti LGBTI nel difficile contesto della Russia e in particolare in Cecenia.

Clicca qui per visitare la pagina dell'evento.
Commenti