Belpietro torna a fare disinformazione contro i vaccini


Il quotidiano di disinformazione populista di Maurizio Belpietro appare surreale nel giurare che tre presunti "ricercatori" avrebbero fatto una scoperta incredibile, degna del Nobel. Ma quando hanno dovuto scegliere se pubblicare le loro scoperte su Lancet, BMJ o Nature Medicine, avrebbero optato per chiamare Dragoni per chiedergli di far uscire un articolo sul quotidiano più negaziosta d'Italia.



Dato che l'Ordine dei Giornalisti non fa nulla per arginare chi campa di disinformazione mentre brandisce la loro tessera, ora i ricercatori seri dovranno perdere quintalate di tempo ed energie per ribattere punto per punto a quella spazzatura che circolerà per mesi sui gruppi neonazisti. E Belpietro fattura.
Commenti