Riparte Vite Spiate



Alle 18 di oggi presso il Datch Factory di assago (MI) verrà inaugurata la seconda edizione di "Vite Spiate", un vero e proprio reality show interattivo trasmesso via Internet sul sito vitespiate.com. La scorsa edizione risala al 2006 ma la seconda, inizialmente prevista per l'anno successivo, è stata posticipata più volte vedendo la luce solo ora.
Il format, oggi come allora, è semplice: alcune telecamere trasmettono in diretta ciò che accade all'interno delle location, permettendo agli spettatori di comunicare via chat con chi si trova davanti alla telecamera.
Qualcosa, però, è cambiato: se nel 2006 gli "spiati" erano chiusi in un'unica struttura (peraltro sotterranea e nata per essere un centro estetico e poi trasformata in un set), oggi le telecamere saranno poste in diverse location e la diretta verrà strutturata su quattro canali tematici. Il primo vedrà riprese le location individuate dalla produzione, il secondo vedrà protagonisti dei personaggi già conosciuti dal grande pubblico, il terzo è dedicato agli utenti che si vogliono lasciar spiare nella loro vita quotidiana e il quarto è riservato alle attività commerciali che vogliono lasciar vedere in tempo reale ciò che accade al loro interno.
Il tutto, come già nella passata edizione, sarà visibile a tutti anche se alcune funzioni saranno riservate a chi sceglierà di registrarsi gratuitamente.
Al momento non è dato sapere se la produzione intende dare una nota piccante al tutto come nell'edizione del 2006, quando i video degli abitanti della casa si lavavano nudi in docce prive di tende fecero il giro del mondo.

Video: [1] [2] [3]
Commenti