Si è temuto per la vita di Chelsea Manning dopo lo scatto sul cornicione



Chelsea Manning è salva, ma in tanti hanno temuto per la sua incolumità quando la notte scorsa ha pubblicato la fotografia dei suoi piedi in bilico sul cornicione dell'albergo milanese in cui si trova per partecipare al Wired Next Fest.



Manning è il soldato statunitense che ha trasmesso a Wikileaks migliaia di file secretati sulle uccisioni di civili da parte degli Stati Uniti in Iraq. È stato condannato a 35 anni di reclusione con l'accusa di aver minato la sicurezza nazionale. In cella ha iniziato la sua transizione per diventare donna. Nel gennaio del 2017 è stata graziata da Barack Obama.
Ora è attivista per i diritti e civili e candidata per il Senato in Maryland.
Commenti