A Siracusa torna il Cineforum “Fuori Menù”



Giunto alla sua ottava edizione, torna il Cineforum a tematica lgbt tutto siracusano “Fuori Menù”. Il primo appuntamento è per stasera (venerdì 1° febbraio) con le proiezioni che avranno inizio alle ore 20:00 presso la sede Arci di piazza S. Lucia 20 a Siracusa. Il debutto sarà affidato al film “Puoi baciare lo sposo” con Monica Guerritore e Diego Abatantuono. Da lì in poi, il ricco calendario (consultabile sul sito di Stonewall) traghetterà il pubblico sino al 7 giugno prossimo attraverso nove film.
«Proponiamo tematiche che dovrebbero essere care a tutti coloro che si occupano di diritti a tutto tondo ma non solo - dichiara la vice presidente di Stonewall Tiziana Biondi. Il nostro è un appuntamento che vuole coinvolgere tutte le persone che hanno voglia di conoscere, capire e superare gli stereotipi e i pregiudizi che ogni giorno nel mondo causano sofferenza ad una fetta considerevole dell’umanità. Parliamo, - continua - di donne e uomini adulti discriminati e perseguitati a causa del loro orientamento affettivo, per non dimenticare i giovani, spesso sin dalla più tenera età, vittime di atti di bullismo a scuola come nella vita di tutti i giorni. Siamo convinti, - conclude Biondi - che tutto questo si combatta in un solo modo, attraverso la conoscenza e il confronto civile ed inclusivo. Non a caso, al termine delle proiezioni come di consueto proponiamo un confronto-dibattito col pubblico in sala, vi aspettiamo, #nessunoescluso».

Programma:
1° febbraio – Puoi baciare lo sposo (2018)
8 febbraio – Laurence Anyways e il desiderio di una donna (2012)
8 marzo – Violette (2013)
22 marzo – Chiamami col tuo nome (2017)
5 aprile – Girl (2018)
19 aprile – Disobedience (2017)
3 maggio – Any day now (2012)
24 maggio – Le ereditiere (2018)
7 giugno – Weekend (2011)
Commenti