Si è spento il celebre fumettista Guillermo Mordillo



Si è spento, all'età di 86 anni, Guillermo Mordillo. Secondo il quotidiano El Paìs, il celebre fumettista ha accusato un'indisposizione mentre era a cena con i suoi familiari in un ristorante vicino Palmanova. Il suo cuore avrebbe poi cessato di battere poche ore dopo.
Nato da una famiglia di emigrati spagnoli in Argentina, ha realizzato il suo primo disegno all'età di dodici anni ed è stato fra i fumettisti più noti nel mondo durante gli anni settanta. Le sue opere sono caratterizzate la linee tondeggianti e dalla totale assenza di dialoghi dato che ogni azione è affidata alla gestualità.
Nel 1960 Mordillo si trasferì a New York, dove trovò lavoro alla Paramount fornendo la sua opera di disegnatore per alcuni cortometraggi animati, tra i quali anche Braccio di Ferro e Little Lulu. Successivamente a Parigi ha collaborato anche a Paris Match, per poi allargare la sua attività alla tedesca Stern e alla televisione.
Commenti