I fan di Salvini esultano per la malattia di Emma Marrone



Pare che il bullismo social di Matteo Salvini sia emulata dai suoi seguaci, ormai fieri di insultare gratuitamente chiunque osi opporsi alla richiesta di "pieni poteri" avanzata dal loro "capitano". Se durante lo spot elettorale trasmesso da barbara D'Urso i salviniani inviavano «bacioni» alle contestatrici dopo averle etichettate come «escort», non pare andare meglio con chi festeggia per i problemi di salute di Emma Marrone in virtù di come la cantante abbia osato replicare a quella consigliera leghista che la insultò dicendole: «Faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare ad esempio».
Mostrando la ferocia e la cattiveria di chi pare non accontentarsi di inneggiare alla morte in mare dei bambini migranti, sui social c'è chi scrive:
  • Emma Marrone… impegnata a combattere la malattia.. forse ora non avrà tempo per insultare Salvini…
  • È ritornato? Ognuno ha quello che si merita CAMIONISTA
  • È inutile che adesso facciate tutti i virtuosi e difendiate l’indifendibile. Questa stupida ragazzotta ha creduto di mettersi in vista insultando Salvini nei suoi concerti, probabilmente si è attirata addosso gli accidenti di tante persone e qualche accidente è andato a segno… ben le sta. Nella prossima vita impara a tacere e a non fare politica, che non è il suo mestiere. Che sia malata non me ne frega proprio niente, anzi, ripeto, ben le sta.

Ogni commento pare superfluo.

Immagini: [1] [2]
4 commenti