La Manif pour tous commercializzerà i vergognosi manifesti di Provita Onlus



La Manif pour tous commercializzerà i vergognosi manifesti di Provita Onlus che hanno indignato mezza Italia. Lo comunica la fondamentalista Maria Rachele Ruiu, quale rappresente del comutato di Gandolfini, della CitizenGO e della Manif pour tous.
Lasciando intendere che lei reputa sia lecito tentare il sensazionalismo mediante false informazioni (come il sostenere che un feto possa succhiarsi il pollice già ad 11 settimane anche se in realtà iniziano ad interagire solo molti mesi dopo), su Internet annuncia:



Il tutto per sostenere che loro non accettano che le persone esistano perché i loro genitori le hanno volute, loro esigono che i bambini nascano da donne che siano costrette con la forza a partorire.
1 commento