Salvini acquista spazi sui social per inveire contro la protesta ambientalista



Un «tweet sponsorizzato» significa che Matteo Salvini ha speso dei soldi per diffondere l'appello con cui ha chiamato a raccolta i suoi adepti al fine di scagliarli contro i giovani. E c'è solo da sperare lo abbia fatto con i suoi soldi e non con i soldi dello stato...


Fatto sta che Salvini mostra tutto il nervosismo che l'élite leghista mostra contro le piazze, difficilmente influenzabili con troll e altri trucchetti. E si sa che al populista piace il popolo che si lamenta al bar, non quello che si impegna per cambiare le cose.
6 commenti