SeaWatch. Un feticcio di Salvini e di Morrisi per nascondere la disastrosa situazione economica del Paese



Nel momento stesso in cui il ministro leghista Matteo Salvini ha dato della «sbruffoncella» alla capitana della SeaWatch, le frangie di estrema destra hanno recepito l'ordine di infangare e denigrare la donna che non ha rinunciato a difendere 42 vite umane nonostante Salvini volesse speculare su di loro.
Tra i più patetici, troviamo un Marco Gervasoni che denigra Carola Rackete sino a definirla una "figlia di papà". Peccato che la capitana parla quattro lingue, ha una laurea in conservazione ambientale ed a soli 23 anni già lavorava a bordo di navi rompighiaccio. Il suo Selavini non è mai riuscito a conseguire una laurea perché preferiva andare nei centro Soaciali, non ha mai avuto un vero lavoro e parla a malapena una mezza lingua. A 23 anni faceva cori alla sagra della salsiccia, così come oggi cerca di trarre profitto dalla paura e dall'odio che promuove tra i cittadini più ignoranti. E tutto questo senza osservare come la capitana abbia messo a rischio la sua vita per salvarne altre 42 mentre Salvini fattura grazie al suo sostenere che lui non ha problemi a mettere a rischio la vita degli altri.
Nella sua perversa inumanità, l'articolo di Marco Gervasoni è un perfetto ritratto della depravazione morale di un populismo che vive sull'odio e sul disprezzo. Da copione, l'articolo preferisce inveire contro imprecisati comunisti piuttosto che spiegare perché Salvini abbia creato un caso mediatico attorno a 42 persone mentre a Lapedusa si facevano sbarcare centinaia di altri migranti.

A spiegarcelo in modo eccellente è il Sindaco di Lappedusa, il quale non pare aver peli sulla loingua nel denunciare come il leghista Salvini e la "Bestia" di Morisi (ovviamente pagata con i nostri soldi) miri a creare odio contro le Ong con l'unico scopo di cancellare gli unici testimoni delle tragedie causate dalla sua politica mentre i sinistroidi si esaltano davanti al bullismo del loro "capitano" contro i più deboli. Il tutto con lo scopo di nascondere all'opinione pubblica la disastrosa situazione economica del Paese e il baratro verso sui il leghista ci sta trascinando...


Commenti