La lobby di Coghe e Brandi trama con il M5S per sovvertire l'ordine democratico



Stefano Buda è il marito di Maria Rachele Ruiu. Ex di Manif Pour Tous Italia ed ora parte di ProVita & Famiglia, ha comunicato di aver scambiato dei messaggi con il senatore del M5s Mauro Coltorti al fine di concordare una strategia che possa restituire "pieni poteri" ad un governo a trazione leghista. Lo comunica lui stesso dalla sua pagina Facebook:


Se in Italia siamo ormai abituati a tutto, il fatto dovrebbe destare serie preoccupazioni dato che si è dinnanzi ad un senatore della Repubblica Italiana che parla con un signore che fa parte di una lobby di pressione al fine di concordare una strategia volta a sovvertire l'ordine democratico dello Stato.
2 commenti